martedì 24 novembre 2009

DIPINGERE LE MASCHERINE – STENCIL

Oggi ti propongo un modo semplice per dipingere una fascia decorata a stencil
Nei post precedenti trovi alcune informazioni per il disegno e la tecnica
In questo caso ho realizzato un motivo floreale semplice: delle margherite con foglie
Procurati i seguenti colori acrilici:
giallo ocra, terra di siena, blu ceruleo,bianco
ho scelto questo colori perché già di per se sono piuttosto neutri e non troppo brillanti quindi adatti alla decorazione di pareti e soffitti, per i quali i dilettanti spesso cadono nell’errore di usare colori troppo brillanti e puri.
Invece i colori che ti propongo  miscelati tra loro o sovrapposti portano a delicate sfumature di grigi colorati.
Il segreti per fare una buona coloritura di uno stencil consiste nell’usare pochissimo colore
- con lo stesso colore picchiettare la superficie in modo vario per creare luce ed ombre
-creare tonalità calde e fredde per dare movimento e armonia alla decorazione
-i pennello più adatto è quello strozzato cioè con la punta tagliata che si presenta piatta la quale una volta intrisa di colore la devi picchiettare delicatamente sulla superficie che vuoi coprire
-usa un pennello per ogni colore
-non mischiare i colori sulla tavolozza ecc.
Per colorare le corolle della margherita
-raccogli con il pennelo una piccola quantità di colore ocra giallo e bianco
-prima di dare il colore sulla parete passalo su un cartone di prova per toglierne eventuale eccessi
-dai piccoli colpetti su il lato del primo petalo solo per un terzo
-con un altro pennello fai i passaggio precedente ocra giallo e della terra di siena e passalo sulla parte rimanente del petalo
- fai questo per tutti i petali
-lascia che s’intraveda il fondo non coprirlo e vai tranquilla non serve un’eccessiva precisione anzi le diversità e le variazioni faranno sembrare la margherita molto più realista
-per le foglie per non creare contrasto ma armonia con i fiori usa gli stessi colori e aggiungi del blu ceruleo


clara

Posta un commento